Booza: da New York, il nuovo gelato gommoso.

L\'estate è quasi finita ma non certo la stagione dei gelati, anzi! Periodicamente qualche novità, da qualche parte del mondo, coinvolge il dolce mondo della gelateria e si propagano mode e tendenze. Il 2018 è stato l\'anno del gelato rolls, arrivato dopo il gelato nero, e già l'estate appena passata ci ha segnalato un nuovo trend: booza, il gelato gommoso!

Booza, il gelato gommoso

Ispirato ad un'antica ricetta mediorientale, diversissimo dall'icecream americano ma anche dal gelato artigianale italiano, il gelato gommoso Booza viene preparato con radici macinate di orchidee (altrimenti conosciute come salep o sahlab) e gomma arabica, unite a latte e zucchero e lavorate come un gelato fino ad ottenere una consistenza liscia, densa e cremosa; la mancata cristallizzazione degli zuccheri gli conferisce un\'elasticità simile a quella della mozzarella fresca, al punto che può essere impastato e steso con le mani.

00-story-image-middle-eastern-stretchy-ice-cream-comes-to-brooklyn-republic-of-booza
Photo: Noah Fecks / Courtesy: Republic of Booza

Gelato gommoso: caratteristiche

La peculiarità di questo gelato, nato nel negozio "Republic of Booza" a Brooklyn, New York, è proprio la consistenza insolita, gommosa, che può essere tranquillamente filata e arrotolata intorno al cucchiaino, ma soprattutto non si scioglie! Un gelato che resiste alle temperature più torride attira inevitabilmente gli occhi di tutti, anche dei media americani che hanno dedicato pagine e servizi a questa novità.

Gli ingredienti principali di questo gelato sono essenzialmente due: il salep – una farina ottenuta dal tubero dell’orchidea – e la resina di mastica – coltivata solo nell’isola greca di Chio. La seconda conferisce al gelato una insolita gommosità. Niente panna, come nell\'icecream americano, o uova, solo latte e zucchero, e poi ovviamente gli aromi, che possono essere i più diversi.

36736105_2065939966993720_8514352225676427264_n
Fonte: Republic of Booza - Facebook

Pistacchio, noce nera, caramello salato, zafferano e pepe, sono solo alcuni dei gusti dal respiro internazionale che si respirano qui,a Williamsburgh, alle porte di Manhattan. Che dite, arriverà anche in Italia? ;)

[caption id="attachment_3474" align="aligncenter" width="500"]37006042_2069777709943279_698551485524344832_n Fonte: Republic of Booza - Facebook[/caption]