Al Passo con Giuso

Il diario della dolcezza, scritto da Giuso. Ogni mese, racconti, news, aggiornamenti e spunti in primo piano, per approfondire e rimanere sempre al passo con le ultime tendenze.

Tutto da sfogliare!

Pasticceria

Alla scoperta del Pasticciotto Leccese

Come molti dolci tipici, anche la nascita del famoso Pasticciotto Leccese (o, per estensione, pugliese) è legata alla tradizione locale e si avvolge di leggenda. Si racconta, infatti, che a crearlo fu un maestro pasticciere a corto di ingredienti: siamo a Galatina, nel 1475, e nel giorno in cui si celebrava il santo patrono, un mastro fornaio voleva preparare un dolce per l’occasione. Non aveva, però, che degli avanzi di crema e della pasta frolla. Decise perciò di fare di necessità virtù e foderare con uno strato di frolla la base di un piccolo stampo ovale, per poi riempirlo con la crema, coprirlo di un secondo strato di frolla e metterlo in forno.
Pasticceria

I dolci di Carnevale fra tradizione e nuove ricettazioni

Chiacchiere, frittelle, castagnole, zeppole: a Carnevale, è il caso di dirlo, ogni dolce vale, e le vetrine delle pasticcerie si arricchiscono di sapori e colori che raccontano la festività più allegra di sempre. È la tradizione, quella popolare in senso più stretto, a fornire le ricette che dalle cucine casalinghe hanno via via trovato sempre più posto sui banchi delle pasticcerie artigianali, segnando un centro di guadagno importante per il settore, toccando ricavi per più di 400 milioni di euro.
Gelateria

I Dolci della Tradizione: la nuova linea ispirata ai più famosi dolci italiani.

Sembra che la Cassata di ricotta, fiore all’occhiello della pasticceria siciliana, sia nata di notte, grazie alla mano di un pastore arabo che decise di mischiare miele e zucchero al suo formaggio più buono. L’impasto, delizioso e gradevolmente dolce, si vestì inizialmente di pasta frolla e poi di pasta martorana, e non abbandonò mai le tavole dei buongustai Reali: a corte (o nei menù dei ricchi d’ogni epoca) è un dolce sempre presente; l’affresco che lo raffigura all’interno dell’antica villa di Poppea Sabina, a Torre Annunziata, è forse la testimonianza più antica che si abbia di un dolce tradizionale italiano.
Pasticceria

Racconti di pasticceria: Intervista ad Anna Sartori.

Gelateria

Lo Spumone: storia e varianti di un mito della gelateria.

La storia dello Spumone, il gelato ricco e sontuoso dalla tipica forma a cupola, è assai particolare. Nasce a Napoli nel XIX secolo, probabilmente per opera dei monzù (i cuochi presso le case nobiliari) che iniziarono a prepararlo con l’idea che fosse un dolce celebrativo. Negli anni lo Spumone si è diffuso a macchia d’olio in tutto il SUD Italia, per poi essere dimenticato perfino nella città d’origine, Napoli. C’è una regione però, che lo ha accolto e continua a celebrarlo, annoverandolo fra i dolci delle feste per eccellenza. Stiamo parlando della Puglia, regione in cui lo Spumone è diventato simbolo celebrativo delle domeniche e delle feste in generale.
Pasticceria

Le immancabili delizie nella vetrina di una pasticceria: i dolci con la pasta sfoglia.

I dolci con la pasta sfoglia sono tra i più amati della pasticceria di tutto il mondo e per questa ragione sono un vero e proprio must da esporre in vetrina, per catturare l’attenzione dei clienti e invogliarli a degustare le molteplici bontà che compongono la vostra offerta in negozio.
Gelateria

Il gelato fa bene alla salute: quali vantaggi per i gelatieri?

Pasticceria

Pasticceria & Social Network: 3 consigli per scattare foto perfette.

In questa era digitale e di condivisione, nella quale siamo sempre connessi con il mondo attorno a noi e soprattutto con le nostre passioni, è importante, anche per gli artigiani, promuovere la propria attività e i propri prodotti al meglio anche all’interno dei social network. E se si parla di raccontare la pasticceria e le sue creazioni, è fondamentale sapere come scattare foto invitanti perché un dolce, si sa, si mangia sempre prima con gli occhi.
Pasticceria

Quali sono i 4 dolci italiani più amati all'estero?

Se dovessimo contare i dolci tradizionali tipici italiani probabilmente non basterebbe un’enciclopedia: da nord a sud, passando per il centro, ogni parte d’italia possiede un’invidiabile tradizione di ricette regionali.
Gelateria

Il gelato italiano nel mondo

Che il gelato italiano sia un'eccellenza in tutto il mondo non è una novità, che poi l'Italia sia anche la prima produttrice di gelato in Europa lo dice l'Eurostat, che ha decretato proprio il Belpaese primo produttore di gelato del Vecchio continente con i suoi 595 milioni di litri annuali superando, rispetto al 2011, la Germania e la Francia, rispettivamente al secondo e al terzo posto.
Gelateria

Gelato artigianale italiano vs Ice-cream USA: le differenze.

Molto spesso i termini "gelato" e "icecream" sono usati per descrivere lo stesso prodotto, ma sono davvero sinonimi? Certo la traduzione di gelato in inglese, per i più, è assolutamente icecream (o ice cream), ma gli addetti ai lavori sono concordi nel dire che no, gelato artigianale e icecream non sono proprio la stessa cosa! Vediamo insieme perchè.
Attualità

Frutta in sciroppo D'Amore e D'Accordo

L'amore di Giuso per la frutta viene da lontano, dagli inizi della sua storia, quando i frutteti posseduti dalla famiglia fungevano da materie prime per la lavorazione delle marmellate e dei preziosi canditi. La sapienza antica della coltivazione, della scelta e della lavorazione della frutta, unita all'innovazione dei processi di produzione, hanno dato vita alla linea D'Amore e D'Accordo, che già aveva deliziato i palati dei consumatori con le Confetture D\'Amore e D'Accordo.
Attualità

Le Mondial des Arts Sucrés: Italia sul gradino più alto del podio.

Si è appena concluso a Parigi “Le Mondial des Arts Sucrés” (il Mondiale delle Arti Dolciarie) nella sua ottava edizione, e dopo il Sigep a Rimini, la bandiera tricolore sventola anche nella capitale francese: l’Italia si è aggiudicata il primo posto.

Traditional Slow Process: il segreto della frutta candita più buona.

Quella della frutta candita è una tradizione che vanta oltre duemila anni di storia.
Pasticceria

Aprire all’estero: l’esperienza di Denis Dianin.

Sono anni di profondo rinnovamento per la pasticceria italiana, in particolare per la pasticceria tradizionale. Tante piccole realtà locali - molte caratterizzate da una gestione familiare - stanno lavorando sulla propria immagine, sulla comunicazione e sulla presentazione delle proprie realizzazioni per incontrare le aspettative di nuove generazioni di consumatori.
Attualità

Quando associarsi fa la differenza: la parola a Federico Anzellotti.

La gestione di un’attività di pasticceria richiede sempre più impegno e risorse. In particolare per le realtà più piccole, oggi non è semplice sostenere allo stesso tempo il lavoro di laboratorio, l’aggiornamento professionale, gli investimenti negli strumenti utili alla produzione, le attività di comunicazione. Il tutto con l’attenzione rivolta obbligatoriamente alle vendite di giornata.

newsletter

Iscriviti alla newsletter e scopri le ultime novità e i contenuti realizzati in esclusiva.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.