In Italia il gelato è sinonimo di socialità

La passione che gli italiani da sempre ripongono per il mondo della gelateria è cosa nota, in particolare per quella artigianale, che ha contribuito a far sì che il gelato diventasse uno dei dessert più amati della tradizione alimentare italiana, anche fuori dai nostri confini.

La chiave del successo del mondo della gelateria è sicuramente l’artigianalità, che unisce due elementi fondamentali alla base della storia del gelato nel nostro paese: la ricerca della materia prima e la genuinità degli ingredienti impiegati, insieme alla lavorazione attenta e approfondita del gelatiere, un maestro che trasforma gli ingredienti in una vera e propria arte.

La ricerca

L’artigianalità del gelato è il fulcro dell’ultima ricerca della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) presentata a Sigep 2019 dal titolo “Il ruolo del gelato nel vissuto degli italiani”, da cui emergono conferme consolidate, ma anche inaspettate curiosità.

In prima battuta dalla ricerca si evince che il 94,2% degli Italiani consuma abitualmente gelato artigianale, un dato che incorona questo prodotto tra i dolci più amati in assoluto, grazie, in particolare, al gusto e alla bontà delle materie prime (per il 96% del campione).

In secondo luogo, emerge l’annoso dilemma tra gelato artigianale e confezionato/industriale, entrambi consumati indistintamente (per l’81,9%) dal campione intervistato, da cui emerge una diversa modalità di intendere l’artigianalità: circa otto italiani su dieci parlano di gelato artigianale per riferirsi a un prodotto che ha alla base materie prime fresche; mentre il 65,8% considera un gelato di tipo artigianale se venduto in un\'attività con laboratorio di produzione.

I trend

Gli ingredienti, poi, sono al primo posto per definire un gelato artigianale, a seguire la cremosità (62,2%) e la fragranza della cialda (48,4%) nel formato cono.

Strettamente connessi agli ingredienti sono i gusti dei prodotti, tra i quali i più amati risultano essere i gusti alla crema (44,1%) tra cui al primo posto il cioccolato (21,8%), seguito dalla nocciola (20,2%) e il pistacchio (13,3%).

Ma ciò che più è interessante notare e che conferma come il cibo sia per gli italiani uno strumento di socializzazione e convivialità, è che, dalla stessa ricerca, emerga proprio la componente “sociale” del consumo di gelato artigianale: per l\'81,2% degli italiani il gelato è un’occasione per uscire di casa e prendersi un momento di pausa, mentre il 77,4% del campione lo considera il "dessert ideale da offrire quando si hanno degli ospiti".

newsletter

Iscriviti alla newsletter e scopri le ultime novità e i contenuti realizzati in esclusiva.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.