Giuso premia i “Re” del dolce tipico Meneghino

Il 28 novembre 2020 a Milano sono stati decretati i vincitori del Premio I PanGiuso 2020, dedicato al miglior Panettone e al miglior Dolce Lievitato Innovativo.

I giurati, riuniti a porte chiuse, hanno valutato i dolci dei 28 pasticcieri concorrenti, provenienti da 10 diverse regioni italiane, tutti realizzati rigorosamente con lievito madre e ingredienti 100% naturali, senza additivi, aromi artificiali, semilavorati e senza coadiuvanti tecnologici, all’insegna della genuinità.

 Per la Categoria Panettone, che vedeva come protagonista la ricetta classica milanese, ha vinto il Pasticciere Raffaele Vignola della Pasticceria Caffè Vignola di Solofra (AV).

Per la Categoria Dolce Lievitato Innovativo, invece, che ammetteva lievitati a base di pasta di panettone di qualsiasi forma, farcitura e copertura, ha vinto il pasticciere Italo Vezzoli, titolare della Incroissanteria di Carobbio degli Angeli BG, con il dolce dal nome L’Originale.

DULCIS IN FUNDO, LA CLASSIFICA COMPLETA.

Categoria Panettone

Vincitore:

Raffaele Vignola della Pasticceria Caffè Vignola (Solofra – AV)panettone_vignola.jpg (1.62 MB)
Menzioni:
Alessandro Slama della Pasticceria Ischia Pane (Ischia – NA)

panettone_slama.jpg (1.52 MB)
Emanuele Comi della Pasticceria Comi (Missaglia – LC)

panettone_comi.jpg (1.73 MB)

Categoria Dolce Lievitato Innovativo

Vincitore:
Italo Vezzoli della Incroissanteria (Carobbio degli Angeli – BG) con il dolce L’Originale

panettone_Incroissanteria .jpg (2.08 MB)
Menzioni:
Annibale Memmolo della Pasticceria Memmolo (Mirabella Eclano - AV) con il dolce Pan Annurca

panettone_memmolo.jpg (1.89 MB)
Massimo Ferrante della Pasticceria Ferrante (Campomorone - GE) con il dolce Caraibi Black

panettone_ferrante.jpg (1.94 MB)