Gelaterie sempre più green

Le gelaterie negli ultimi tempi stanno diventando sempre più sostenibili, riducendo l’utilizzo delle plastiche ed abbracciando così, sempre più, un modello di sviluppo di green economy, volto a limitare l'impatto ambientale dei rifiuti. Questo anche per andare incontro allo stop entro il 2021, di molti prodotti in plastica monouso, come deliberato lo scorso marzo dal Parlamento Europeo.

Ci sono alcune gelaterie già totalmente plastic free e altre che hanno anche solo ridotto drasticamente l’utilizzo di contenitori e imballaggi in plastica monouso: nei dispenser sul bancone si trovano palette ecologiche monouso e il gelato è servito in coppette biodegradabili o trasportato in vaschette take away, 100% compostabili o di cartone riciclato. Ogni singolo contenitore, dopo l’uso, può così essere eliminato nell’umido e non più nella plastica, nel totale rispetto dell’ambiente.

Per i pack totalmente biodegradabili, come coppette, cucchiaini, bicchieri o cannucce, molte gelaterie si stanno orientando nella scelta di un materiale particolare, il Pla, una bioplastica derivata da piante come mais, grano e barbabietole, 100% biodegradabile che si dissolve in meno di 50 giorni.

I gelatieri che scelgono i materiali ecologici hanno l’opportunità di dare un segnale concreto ai propri consumatori, che attribuiranno a loro volta un valore maggiore associato al proprio gelato.

E tu, vuoi valorizzare al meglio i tuoi prodotti? Scopri tutta l\'offerta Giuso sul nostro sito!

newsletter

Iscriviti alla newsletter e scopri le ultime novità e i contenuti realizzati in esclusiva.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.