Come utilizzare le email per fidelizzare i Clienti

Sono tante e diverse tra loro le strategie utili a generare più visite e vendite in negozio. Molto spesso i risultati arrivano da un mix bilanciato di attività, fatto di promozione “tradizionale”, (come le pubbliche relazioni o il materiale POP in punto vendita) e di comunicazione “digitale”.

Siti web responsivi, pagine su facebook, applicazioni mobile… nel tentativo di comprendere le potenzialità del mondo digitale, costantemente in evoluzione, le care vecchie email finiscono nel dimenticatoio.

Grave errore! Oggi più di prima, l’email marketing rappresenta ancora un canale preferenziale per rivolgerci ai nostri Clienti. Ricordiamoci sempre che ogni persona presente nella nostra lista ci ha lasciato volontariamente il proprio contatto personale, sinonimo di fiducia e interesse verso la nostra attività.

Se poi buona parte degli ordini ricevuti li raccogliamo online, la faccenda si fa ancora più interessante: secondo un recente rapporto McKinsey & Co, le email sarebbero statisticamente 40 volte più efficaci dei social network per vendere online. Già, 40 volte più efficaci!

In che modo possiamo raccogliere l’interesse e i nominativi di chi entra in negozio? Quali sono le regole da seguire per costruire campagne di email marketing realmente efficaci? Vediamo insieme come utilizzare le email per fidelizzare i Clienti.

Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int1

OFFRI UNA RICOMPENSA

Lavorare bene ovviamente è essenziale per costruire una lista di nominativi, ma può non essere sufficiente.

Una consumazione in omaggio, uno sconto sul prossimo acquisto, un gadget da ritirare in negozio: per spingere i Clienti a "regalare" le proprie informazioni serve un incentivo. Un beneficio percepito come reale, di cui poter usufruire immediatamente al primo ingresso.

Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int2

FALLI SENTIRE SPECIALI

Riserva alle tue liste promozioni dedicate, coupon limitati, anticipazioni sulle realizzazioni di stagione. Racconta le novità di laboratorio che creano valore nell\'esperienza di gusto, o gli eventi esclusivi per i quali è possibile prenotare il proprio posto prima di tutti.

I Clienti in lista non sono clienti "normali": se coccolati, ricambieranno l'affetto a lungo.

Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int3

PORTALI DA TE

Che si tratti di un buono sconto o delle foto dell'ultimo aperitivo organizzato, non disperdere l'attenzione di chi ti legge al di fuori dei tuoi presidi: se vuoi regalare qualcosa portali in negozio, per tutto il resto ci sono il sito web e gli account sui social network.

Amplificare la brand experience nel web fa parte delle strategie per farti posto nella testa (e nel cuore) dei tuoi clienti.

 Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int4

(PRE)OCCUPATI DI LORO

Per gli ordini ricevuti online prevedi veri e propri processi d\'acquisto e la consegna a domicilio? Allora ricordati di curare con attenzione il ciclo di email transazionali verso gli utenti.

Per chi acquista è importante ricevere una conferma di avvenuto pagamento, sapere quando il prodotto sarà consegnato, tracciare la spedizione, avere un indirizzo o un numero di telefono come riferimento in caso di problemi. Queste tipologie di messaggi, insieme alle email che ricordano le promozioni in corso o che contengono voucher e password, sono considerate email transazionali.

Farle arrivare è decisivo: nel breve periodo per assicurare la vendita, nel lungo per coltivare la relazione con i Clienti.

In particolare per il settore food, dove gli acquisti hanno una vita decisamente più breve di un paio di scarpe e necessitano di velocità nella consegna.

Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int5

SCOPRI CHE NE PENSANO

Le email possono essere utilizzate non solo per comunicare informazioni, ma anche per raccogliere impressioni: preoccuparsi dell'opinione di chi consuma i nostri prodotti è strategico in ottica di fidelizzazione e utile per migliorare il servizio e l\'esperienza offerta in negozio.

Proponi ai tuoi Clienti più fedeli questionari semplici e veloci da compilare. Anche in questo caso, ricordati di ricompensare il loro aiuto!

Come-utilizzare-le-email-per-fidelizzare-i-clienti_int6

Vuoi imparare dai più bravi?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI GIUSO!

newsletter

Iscriviti alla newsletter e scopri le ultime novità e i contenuti realizzati in esclusiva.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.